Skip to main content

Abilità Personali

Public Speaking: 12h

L’azione formativa si appresta a fornire ai partecipanti i metodi e le tecniche efficaci per parlare in pubblico in tutti i contesti. All’interno del corso i partecipanti apprenderanno come preparare, costruire e presentare un discorso coinvolgente; come utilizzare le regole di un’efficace comunicazione; come affrontare le situazioni delicate; come valorizzare le proprie proposte e imparare a gestire lo stress.

I contenuti del corso saranno:
• Obiettivi personali di miglioramento
• Aumento delle proprie capacità di attenzione e ascolto
• Principi fondamentali di
• comunicazione efficace
• Regola ABC (accuratezza, brevità, chiarezza)
• L’importanza della comunicazione non verbale
• La differenza tra convinzione e persuasione
• Gli elementi chiave: pubblico, obiettivi, contenuti, tempi, supporti visivi
• Elaborare i temi da presentare per coinvolgere il proprio pubblico
• Utilizzare le tracce necessarie per memorizzare il filo del discorso
• Come ottenere l’attenzione dell’uditorio
• Il potere delle parole per convincere la platea
• Identificare le strutture di presentazione più adatte
• Trattare e sviluppare il soggetto
• Mezzi pratici per ottenere l’effetto voluto
• Utilizzo dei mezzi audiovisivi a supporto dell’obiettivo
• Iniziare, sviluppare e concludere un discorso
• Tecniche della fase di apertura
• Tecnica per una chiusura di successo
• Strategie e tattiche per controllare un gruppo e rispondere alle domande
• Come reagire a interruzioni e disturbi
• Gestire il nervosismo
• Come mantenere un atteggiamento disinvolto e rilassato
• L’uso del corpo per gestire lo stress
• Entrare nello spirito mentale adeguato: la preparazione di se stessi

Destinatari: Tutti i lavoratori di tutti i settori.
Criteri e modalità di valutazione e certificazione: Il superamento dell’esame sarà valutato su un punteggio minimo di 25/30 e un massimo di 30/30. La prova consisterà in un test a risposta multipla e prevedrà l’attribuzione di 1 punto per ogni risposta esatta.
Certificazione:Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza
Livello del corso: Base
Numero massimo di partecipanti per edizione: 20
Quota di partecipazione: 420,00 + IVA

DOWNLOAD

La gestione efficace della riunione: 12h

Una riunione è costituita dall’incontro di più persone nello stesso luogo o in luoghi differenti tra di loro collegati (ad esempio videoconferenze, conferenza telefonica). Un eccessivo e/o cattivo utilizzo delle riunioni rappresenta uno dei motivi di perdita di tempo più diffusi nelle organizzazioni pertanto le conoscenze che i partecipanti apprenderanno tramite la formazione saranno le regole di base per la progettazione del meeting: il rapporto tra obiettivi, spazio, tempo, contenuti e stile e apprenderanno a riflettere sul proprio stile di gestione delle riunioni in relazione con le attese aziendali. La gestione delle riunioni è una delle competenze fondanti di qualsiasi ruolo manageriale e professionale. Le tecniche sono molteplici ma accomunate da regole di base semplici, per quanto controintuitive e di fatto poco supportate dalle abitudini inefficaci di molte organizzazioni. Il corso consentirà di sviluppare le competenze necessarie ad iniziare un percorso di miglioramento orientato all’efficacia gestionale dei meeting.

I contenuti del corso saranno:
• Comprendere come impostare la riunione per raggiungere le aspettative dei partecipanti,
• Conoscere le regole di base per la progettazione del meeting: il rapporto tra obiettivi, spazio, tempo, contenuti e stile,
• Riflettere sul proprio stile di gestione delle riunioni in relazione con le attese aziendali,
• Aumentare la conoscenza delle tecniche di gestione delle situazioni difficili.

Destinatari: Tutti i lavoratori di tutti i settori.
Criteri e modalità di valutazione e certificazione: Il superamento dell’esame sarà valutato su un punteggio minimo di 25/30 e un massimo di 30/30. La prova consisterà in un test a risposta multipla e prevedrà l’attribuzione di 1 punto per ogni risposta esatta.
Certificazione: Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.
Livello del corso: Base
Numero massimo di partecipanti per edizione: 20
Quota di partecipazione: 420,00 + IVA

DOWNLOAD

Direzione del personale leadership: 12h

Attraverso la formazione i discenti aumenteranno la consapevolezza nelle proprie capacità, sapranno riconoscere il potenziale dei collaboratori, impareranno a controllare le proprie reazioni e a gestire quelle degli altri, ottenendo una pratica ed efficace crescita personale applicabile immediatamente in azienda nel problem solving e nelle relazioni pubbliche. La leadership si tradurrà nell’abilità di influenzare in modo positivo i collaboratori e di condurli in modo chiaro e deciso al raggiungimento dei risultati. I partecipanti apprenderanno ad andare oltre il concetto di potere formale e impareranno ad instaurare un clima positivo e di fiducia reciproca, creando commitment e diventando un punto di riferimento costante per i propri collaboratori. Alla conclusione del corso i partecipanti avranno acquisito le competenze ed abilità per essere riconosciuti per le proprie doti di leader, ed essere così un punto di riferimento in azienda. Inoltre apprenderanno come unire la visione e la strategia a comportamenti relazionali vincenti per stimolare collaborazione e performance del proprio team allargato e migliorare il proprio rapporto con la funzione di leader all’interno di un gruppo di lavoro.

I contenuti del corso saranno:
• Il gruppo di lavoro e lo sviluppo del team;
• La motivazione del personale;
• Leadership e Manangement;
• Gli stili di direzione del gruppo di lavoro;
• Team Working e Team Building;
• Caratteristiche base di leadership, il ruolo del leader, manager e leader, la leadership del comando, la leadership della guida;
• Avvio e definizione degli obiettivi di un gruppo;
• Aggregazione di gruppo e motivazione dei collaboratori, le fasi di cambiamento, trasformazione e riorganizzazione all’interno di un ambiente di lavoro.

Destinatari:Tutti i lavoratori di tutti i settori.
Criteri e modalità di valutazione e certificazione: Il superamento dell’esame sarà valutato su un punteggio minimo di 25/30 e un massimo di 30/30. La prova consisterà in un test a risposta multipla e prevedrà l’attribuzione di 1 punto per ogni risposta esatta.
Certificazione: Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.
Livello del corso: Base
Numero massimo di partecipanti per edizione: 20
Quota di partecipazione: 420,00 + IVA

DOWNLOAD

Problema Solving e Decision Making: 16h

L’azione formativa in oggetto consente ai discenti di sviluppare una visione specialistica del problem solving, che attraverso l’utilizzo di strumenti atti a definire, descrivere e contenere le cause, permetterà di implementare le possibili soluzioni e monitorarne l’andamento fino al raggiungimento dell’obiettivo. I contenuti del corso consentono ai partecipanti di apprendere una metodologia per gestire situazioni problematiche o incerte; migliorare le capacità di diagnosi di problemi organizzativi; migliorare le capacità di pianificazione; affrontare in modo positivo le esigenze di cambiamento e di razionalizzazione dei processi organizzativi; comprendere le fasi del processo decisionale e le modalità per definire a livello individuale un piano di azione per l’applicazione di quanto appreso.

I contenuti del corso saranno:
• Rapporti tra ruolo manageriale e problem solving
• Comprensione dei propri margini di manovra
• Problem solving individuale e di gruppo
• La gestione delle emergenze
• Le fasi del processo decisionale
• L’analisi e strutturazione dei problemi
• Il diagramma causa-effetto
• L’analisi di Pareto
• L’individuazione di soluzioni alternative
• I diagrammi ad albero
• La definizione del piano di risoluzione dei problemi
• L’assegnazione dei ruoli e delle responsabilità di attuazione
• L’analisi dei costi
• Rapporto tra costi associati al problema e costi di soluzione
• Verificare i risultati
• Aggiornare i piani
• Il Ciclo PDCA
• La ricerca del miglioramento continuo
• Il superamento delle resistenze al cambiamento
• Predisporre un piano d’azione

Destinatari: Tutti i lavoratori di tutti i settori.
Criteri e modalità di valutazione e certificazione: Il superamento dell’esame sarà valutato su un punteggio minimo di 25/30 e un massimo di 30/30. La prova consisterà in un test a risposta multipla e prevedrà l’attribuzione di 1 punto per ogni risposta esatta.
Certificazione: Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.
Livello del corso: Base
Numero massimo di partecipanti per edizione: 20
Quota di partecipazione: 560,00 + IVA

DOWNLOAD

Time Management: 12h

Le conoscenze trasmesse porranno grande attenzione al processo soggettivo di valorizzazione del tempo al fine di coglierne la produttività e aumentare la soddisfazione propria e altrui. Le competenze di analisi d’organizzazione del lavoro acquisite permetteranno ai partecipanti di migliorare la pianificazione e la gestione delle priorità in modo efficace (raggiungere il risultato) ed efficiente (ottimizzare le risorse). Le competenze acquisite consentiranno altresì di trasformare il tempo in un fattore di successo, migliorando la capacità di gestire lo stress, il clima aziendale e la qualità del lavoro.

I contenuti del corso saranno:
Concetti base di tempo e time management: Il time management non esiste, Tempo cronologico VS tempo psicologico, Dove va il mio tempo. Time Spending Analysis, Pianificare e organizzare il proprio tempo, La piramide della produttività: Arrivare a pianificare conoscendo la durata delle proprie attività, Perché è importante pianificare?, Prevedere gli imprevisti, Il concetto di priorità, Dalla definizione delle priorità alla Pianificazione Settimanale, La stretta connessione Ruolo e strutturazione del tempo, Efficienza nella gestione del tempo dell’Azione, Andare più in fretta o fare meno strada?, Velocizzare le attività routinarie, Ridistribuire e comprimere le attività periodiche, Effetti dannosi del Multitasking, La mente e la produzione spontanea delle idee: l’importanza di prendere nota, Altre dimensioni nella gestione del tempo: la relazione con gli altri, il tempo e la comunicazione, Interruzioni ed imprevisti: Saper dire di no, Le regole per saper dire di no, Strutturare la comunicazione per non perdere tempo e per essere più efficaci, Comportamenti dannosi e dispersioni di tempo nell’utilizzo dell’e-email, Accorgimenti per non perdere il focus ed evitare o quanto meno limitare l’information overload”, Il tempo e il profilo psicologico.

Destinatari: Tutti i lavoratori addetti a tutti i settori aziendali.
Criteri e modalità di valutazione e certificazione: Il superamento dell’esame sarà valutato su un punteggio minimo di 25/30 e un massimo di 30/30. La prova consisterà in un test a risposta multipla e prevederà l’attribuzione di 1 punto per ogni risposta esatta.
Certificazione: Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.
Livello del corso: Base
Numero massimo di partecipanti per edizione: 20
Quota di partecipazione: 420,00 + IVA

DOWNLOAD

La Gestione dei Conflitti: 12h

I risultati che l’azienda ritiene prioritari, si traducono nell’acquisizione della consapevolezza delle differenze che possono esserci all’interno del gruppo di lavoro e nella capacità di valorizzarle. Al termine del corso i discenti saranno in grado di costruire e gestire un team di lavoro, definire e raggiungere gli obiettivi prefissati, aver consapevolezza delle dinamiche di gruppo e dare il proprio contributo per una migliore funzionalità della collaborazione all’interno dell’azienda.

I contenuti del corso saranno:
• La competenza a comunicare (il linguaggio verbale, paraverbale e non verbale);
• La competenza emotiva;
• La competenza decisionale;
• Il lavoro in equipe: ruoli e responsabilità;
• La gestione dello stress e del conflitto;
• Le dinamiche intrinseche al conflitto;
• Acquisire strategie e metodi di gestione dei conflitti;
• Le strategie di funzionali alla prevenzione o gestione dello stress lavorativo quale concausa dell’insorgere di problemi di salute (sindrome di burn out)

Destinatari: Tutti i lavoratori addetti a tutti i settori aziendali.
Criteri e modalità di valutazione e certificazione: Il superamento dell’esame sarà valutato su un punteggio minimo di 25/30 e un massimo di 30/30. La prova consisterà in un test a risposta multipla e prevedrà l’attribuzione di 1 punto per ogni risposta esatta.
Certificazione: Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.
Livello del corso: Base
Numero massimo di partecipanti per edizione: 20
Quota di partecipazione: 420,00 + IVA

DOWNLOAD

Team Working: 16h

Il corso affronta il tema del lavoro di squadra e permette ai partecipanti di acquisire maggiore consapevolezza delle logiche che governano le relazioni all’interno dei gruppi, al fine di condividere informazioni ed emozioni, raggiungere risultati collettivi e gestire conflitti potenzialmente distruttivi.

I contenuti del corso saranno:
Il corso di Team Working sarà suddiviso in due parti:
−Nella prima parte, i partecipanti saranno coinvolti in diverse attività che metteranno alla prova la capacità del gruppo di affrontare problemi, ostacoli e difficoltà e che consentirà di far emergere gli aspetti chiave che possono favorire e quelli che possono ostacolare l’efficacia ed il rendimento di un team; saranno proposte una serie di attività miscelate dalla combinazione di varie metodologie.
−Nella seconda parte, ai partecipanti sarà richiesto di far emergere i punti di forza e debolezza delle attività svolte nella prima giornata.
La prima parte, vissuta con attività esperienziali di team, sarà funzionale a vivere in prima persona i principi generali che verranno presentati nel corso della seconda parte, al fine di interiorizzarli nel migliore dei modi.

Destinatari: Tutti i lavoratori addetti a tutti i settori aziendali.
Criteri e modalità di valutazione e certificazione: Il superamento dell’esame sarà valutato su un punteggio minimo di 25/30 e un massimo di 30/30. La prova consisterà in un test a risposta multipla e prevedrà l’attribuzione di 1 punto per ogni risposta esatta.
Certificazione: Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.
Livello del corso: Base
Numero massimo di partecipanti per edizione: 20
Quota di partecipazione: 560,00 + IVA

DOWNLOAD

Team Building: 16h

Il team building è un metodo efficace e che alla conclusione del corso permetterà al partecipante di avere le conoscenze necessarie per creare gruppi in grado di sviluppare l’attitudine a lavorare con strategia. Il coinvolgimento in situazioni ed attività diverse da quelle quotidiane portano ad agire fuori dai normali schemi mentali e comportamentali, faranno emergere i punti di forza del singolo e miglioreranno la capacità di rapportarsi e di comunicare con gli altri. Al termine del progetto i partecipanti avranno sviluppato le competenze necessarie a creare un clima di fiducia e collaborazione. Sapranno contestualizzare il proprio comportamento alla situazione e ai bisogni contingenti dei collaboratori e saranno in grado di sviluppare processi di motivazione e coinvolgimento.

I contenuti del corso saranno:
• creazione del gruppo di lavoro;
• le capacità di lavorare in gruppo;
• le fasi di costruzione di un gruppo di lavoro;
• le fasi di sviluppo del gruppo di lavoro;
• dalla definizione degli obiettivi alla verifica dell’attività.
• metodi e strumenti per il lavoro di gruppo;
• il metodo di gruppo e la definizione dei ruoli;
• la definizione dei problemi;
• il problem solving;
• le funzioni di leadership;
• comunicazione e relazione di gruppo;
• funzioni, compiti e ruoli;
• la gestione delle riunioni;
• le comunicazioni nel gruppo;
• l’osservazione partecipante;
• l’ascolto attivo e il feedback;
• partecipazione e cooperazione nel gruppo;
• negoziazione e gestione del conflitto.

Destinatari: Tutti i lavoratori addetti a tutti i settori aziendali.
Criteri e modalità di valutazione e certificazione: Il superamento dell’esame sarà valutato su un punteggio minimo di 25/30 e un massimo di 30/30. La prova consisterà in un test a risposta multipla e prevedrà l’attribuzione di 1 punto per ogni risposta esatta.
Certificazione: Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza. Livello del corso: Base
Numero massimo di partecipanti per edizione: 20
Quota di partecipazione: 560,00 + IVA

DOWNLOAD

Skill Relazionali e Front Office: 12h

Lo svolgimento del corso permetterà di: accrescere nei partecipanti la cultura della qualità erogata e percepita e accrescere la consapevolezza circa le proprie capacità e i propri limiti nella gestione della relazione comunicativa con il pubblico. Alla conclusione della formazione i partecipanti sapranno: favorire la ricerca e l’individuazione di modalità efficaci nella relazione con il pubblico in rapporto al compito e sviluppare strategie individuali e di gruppo per la gestione ottimale di diverse “tipologie di pubblico”.

I contenuti del corso saranno:
• Come ragiona e decide il cliente oggi;
• Effetto “iceberg” e le conseguenze sulla relazione con il cliente;
• Strumenti di lavoro quotidiani: il telefono e la posta elettronica;
• Il peso di voce e parole;
• Parole e frasi da evitare, e quelle consigliate;
• Consigli utili per rispondere ad una richiesta di informazioni e nel caso di lamentela;
• Ascoltare un cliente: perchè e come fare;
• Rispondere in forma scritta: impostare una e-mail efficace;
• Come accogliere il cliente in visita.

Destinatari: Tutti i lavoratori addetti a tutti i settori aziendali.
Criteri e modalità di valutazione e certificazione: Il superamento dell’esame sarà valutato su un punteggio minimo di 25/30 e un massimo di 30/30. La prova consisterà in un test a risposta multipla e prevedrà l’attribuzione di 1 punto per ogni risposta esatta.
Certificazione: Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.
Livello del corso: Base
Numero massimo di partecipanti per edizione: 20
Quota di partecipazione: 420,00 + IVA

DOWNLOAD

Comunicazione Empatica: 16h

Le conoscenze che i partecipanti acquisiranno riguarderanno la conoscenza dei propri metodi di interazione e le proprie virtù e debolezze nella comunicazione empatica. Le abilità apprese dai partecipanti riguarderanno lo sviluppo di un linguaggio spontaneamente empatico, che renda più facile la comunicazione e la collaborazione con la clientela.

I contenuti del corso saranno:
• I principi della Comunicazione empatica,
• Le sorprendenti funzioni della rabbia, essere consapevoli dei “pulsanti emotivi”,
• Come calmare situazioni di conflitto,
• Come dire “no” in modo costruttivo e come ricevere i “no” degli altri.

Destinatari:Tutti i lavoratori addetti a tutti i settori aziendali.
Criteri e modalità di valutazione e certificazione: Il superamento dell’esame sarà valutato su un punteggio minimo di 25/30 e un massimo di 30/30. La prova consisterà in un test a risposta multipla e prevedrà l’attribuzione di 1 punto per ogni risposta esatta.
Certificazione: Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.
Livello del corso: Base
Numero massimo di partecipanti per edizione: 20
Quota di partecipazione: 560,00 + IVA

DOWNLOAD

Sviluppare le capacità di sintesi: 12h

La sovrabbondanza e la complessità dell’informazione obbligano sempre più a condensarla e a estrapolare l’essenziale. Nelle attività professionali, la capacità di sintesi è d’obbligo: dettagli rapidi sulla riunione, sintesi di appuntamenti, report brevi e precisi. Questo corso permetterà ai partecipanti di apprendere gli strumenti fondamentali per individuare i punti essenziali di un messaggio o di una comunicazione in modo da riportare informazioni di valore in maniera sintetica ed efficace. Alla conclusione della formazione i partecipanti saranno in grado di: estrapolare gli elementi fondamentali da un testo orale o scritto, organizzare una sintesi, informare con efficacia in maniera scritta o verbale, ritrasmettere le informazioni utili.

I contenuti del corso saranno:
• Conoscere le basi della sintesi, Saper distinguere fatti, opinioni e sentimenti, Individuare i fraintendimenti tipici nella comunicazione, Conoscere le basi della sintesi, Prefissare delle regole per sviluppare la “capacità sintetica”, Usare mappe mentali e mappe concettuali, Saper ricavare l’essenziale dai documenti, Apprendere i metodi di lettura, Avere una visione d’insieme grazie alla tecnica di lettura rapida, Saper cogliere l’essenziale attraverso la tecnica di screening, Individuare la struttura e il filo conduttore di un testo tramite le parole chiave e le connessioni logiche, Saper prendere appunti mentre si legge, Raccogliere e gestire l’informazione verbale, Conoscere i fattori che generano incomprensione, La dispersione delle informazioni, Ascoltare per guadagnare tempo, Riformulare per raccogliere i dati essenziali, Migliorare la propria tecnica per prendere appunti, Classificare e riordinare le informazioni, Saper riportare l’informazione scritta e verbale con chiarezza, precisione e concisione, Organizzare le idee in un piano strutturato, Trasmettere in modo differente ai propri interlocutori in funzione del tipo di sintesi da elaborare.

Destinatari: Tutti i lavoratori addetti a tutti i settori aziendali.
Criteri e modalità di valutazione e certificazione: Il superamento dell’esame sarà valutato su un punteggio minimo di 25/30 e un massimo di 30/30. La prova consisterà in un test a risposta multipla e prevedrà l’attribuzione di 1 punto per ogni risposta esatta.
Certificazione: Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.
Livello del corso: Base
Numero massimo di partecipanti per edizione: 20
Quota di partecipazione: 420,00 + IVA

DOWNLOAD

Creare e gestire gruppi di lavoro: 16h

Il progetto si propone di trasmettere le conoscenze per creare uno spirito di gruppo, di migliorare il senso di appartenenza all’organizzazione e di sostenere il valore aziendale. Particolare importanza assume a tal fine la valorizzazione durante le attività della carica emotiva e del coinvolgimento dei soggetti come catalizzatori del progresso personale e aziendale. Al termine del progetto i partecipanti avranno sviluppato le competenze necessarie a creare un clima di fiducia e collaborazione. Sapranno contestualizzare il proprio comportamento alla situazione e ai bisogni contingenti dei collaboratori e saranno in grado di sviluppare processi di motivazione e coinvolgimento.

I contenuti del corso saranno:
• Creazione del gruppo di lavoro;
• le capacità di lavorare in gruppo;
• le fasi di costruzione di un gruppo;
• le fasi di sviluppo del gruppo di lavoro;
• dalla definizione degli obiettivi alla verifica dell’attività,
• metodo di gruppo; funzioni, compiti e ruoli;
• definizione dei problemi e problem solving;
• funzioni di leadership;
• comunicazione e relazione di gruppo; gestione delle riunioni;
• l’osservazione partecipante;
• l’ascolto attivo e il feedback;
• partecipazione e cooperazione nel gruppo;
• negoziazione e gestione del conflitto.

Destinatari: Tutti i lavoratori addetti a tutti i settori aziendali.
Criteri e modalità di valutazione e certificazione: Il superamento dell’esame sarà valutato su un punteggio minimo di 25/30 e un massimo di 30/30.
La prova consisterà in un test a risposta multipla e prevedrà l’attribuzione di 1 punto per ogni risposta esatta.
Certificazione: Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.
Livello del corso: Base
Numero massimo di partecipanti per edizione: 20
Quota di partecipazione: 560,00 + IVA

DOWNLOAD

Engagement: Coinvolgere, Valorizzare, far crescere le persone: 12h

Al termine del corso i partecipanti avranno appreso a valorizzare i punti di forza delle persone aiutandole ad esprimere al meglio il proprio potenziale e valore aggiunto personale e a supportare lo sviluppo e la crescita delle persone con un approccio volto a suscitare consapevolezza, motivazione e responsabilizzazione. Le competenze acquisite riguarderanno i metodi e gli strumenti più efficaci per il coinvolgimento e la crescita delle persone, per valorizzarne e svilupparne al massimo il potenziale e raggiungere così migliori risultati di business, creando un ambiente di lavoro positivo.

I contenuti del corso saranno:
Da Risorse Umane a Persone: i fattori chiave per favorire l’Engagement, ovvero il coinvolgimento delle persone e il loro massimo contributo ai risultati. Il valore del Riconoscimento. Come identificare, valorizzare e utilizzare al massimo i punti di forza delle persone, a livello individuale e di squadra. L’ingrediente indispensabile: la fiducia. Con quali comportamenti si conquista. Come affrontare le conversazioni difficili e farne un’occasione di reciproco arricchimento. L’approccio coaching allo sviluppo: come ispirare le persone a impegnarsi per arrivare ad esprimere al meglio il proprio potenziale. L’arte di ascoltare e le domande di scoperta. Condurre una conversazione su sviluppo/carriera.

Destinatari: Tutti i lavoratori addetti a tutti i settori aziendali.
Criteri e modalità di valutazione e certificazione: Il superamento dell’esame sarà valutato su un punteggio minimo di 25/30 e un massimo di 30/30. La prova consisterà in un test a risposta multipla e prevedrà l’attribuzione di 1 punto per ogni risposta esatta.
Certificazione: Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.
Livello del corso: Base
Numero massimo di partecipanti per edizione: 20
Quota di partecipazione: 420,00 + IVA

DOWNLOAD

Tecniche di comunicazione persuasiva: 12h

Le conoscenze che i partecipanti acquisiranno riguarderanno la conoscenza dei propri metodi di interazione, le proprie virtù e debolezze nella comunicazione e impareranno a comprendere i meccanismi del carisma e della persuasione. Le abilità apprese dai partecipanti riguarderanno lo sviluppo di un linguaggio spontaneamente carismatico, che renderà più facile la comunicazione e la collaborazione sia tra colleghi che con i clienti dell’azienda.

I contenuti del corso saranno:
Come costruire frasi ad alto potenziale persuasivo, Cosa ci insegna la psicologia del pensiero in termini di persuasione, Tecniche di costruzione sintattica delle verbalizzazioni persuasive, tecniche di conversazione persuasiva, l’uso degli attenuatori e delle barriere verbali, come costruire frasi ad alto potenziale immaginativo, il Nuovo Metamodello, le tecniche Sleight of Mouth, la gestione efficace dei conflitti e delle obiezioni, la costruzione della metafora, come inviare messaggi nascosti, l’uso di framing e reframing. Tecniche non verbali per migliorare il proprio potenziale d’influenza, Gestire dominanza e sottomissione nelle conversazioni a livello non verbale, rispecchiamento, ricalco, guida, tecniche paraverbali di comunicazione persuasiva, public speaking, l’uso strategico della persuasione.

Destinatari: Tutti i lavoratori addetti a tutti i settori aziendali.
Criteri e modalità di valutazione e certificazione: Il superamento dell’esame sarà valutato su un punteggio minimo di 25/30 e un massimo di 30/30.La prova consisterà in un test a risposta multipla e prevedrà l’attribuzione di 1 punto per ogni risposta esatta.
Certificazione: Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.
Livello del corso: Base
Numero massimo di partecipanti per edizione: 20
Quota di partecipazione: 420,00 + IVA

DOWNLOAD

Comunicazione Assertiva: 8h

Le conoscenze che i partecipanti acquisiranno riguarderanno la conoscenza dei propri metodi di interazione e le proprie virtù e debolezze nella comunicazione assertiva. Le abilità apprese dai partecipanti riguarderanno lo sviluppo di un linguaggio spontaneamente assertivo, che renda più facile la comunicazione e la collaborazione con la clientela e con i collaboratori.

I contenuti del corso saranno:
RUOLO, RESPONSABILITÀ E COMUNICAZIONE: Il ruolo professionale e la comunicazione come strumento, Coerenza tra comunicazione verbale, non verbale, paraverbale, Ascolto attivo come componente necessaria nella comunicazione efficace, Assertività come competenza manageriale.
LA COMUNICAZIONE ASSERTIVA E LA SUA APPLICAZIONE NEL CONTESTO LAVORATIVO: I concetti di responsabilità, rispetto e reciprocità alla base di uno stile assertivo di relazione, Cosa significa comportarsi con assertività, Autodiagnosi del proprio comportamento.
COMPRENDERE SE STESSI E LE PROPRIE RELAZIONI CON GLI ALTRI: Identificazione delle proprie caratteristiche comportamentali: punti di forza e aree di miglioramento relazionali, Valorizzazione delle aree di applicazione delle proprie qualità nelle situazioni lavorative quotidiane, Assertività come guida per comportamenti manageriali efficaci.
COMPORTAMENTI EFFICACI E PROATTIVI COME CARATTERISTICHE DISTINTIVE DEL MANAGER: Obiettivi per gestire la propria vita professionale, Ambiti applicativi del comportamento assertivo: verso se stessi, verso gli altri, verso la realtà organizzativa, Quando evitare l’atteggiamento assertivo, La gestione efficace dei collaboratori. Come evitare passività, aggressività e manipolazione.
IL RISPETTO RECIPROCO NELLE RELAZIONI CON GLI ALTRI: VALORIZZAZIONE DELLE DIVERSE POSIZIONI NEL RISPETTO DEL DIRITTO E DELLA VISIONE ALTRUI: Mappatura degli atteggiamenti aggressivi, passivi e manipolatori: come trasformarli in assertività, Potenzialità e vantaggi del modello assertivo, Prendere decisioni, spiegarle e promuoverle, La critica costruttiva: leva di crescita personale e professionale.
DIRITTO DI RILEVARE UN ERRORE: Come impostare una critica costruttiva, La capacità di dire no, Assertività e gestione dei conflitti.
DINAMICHE DEI CONFLITTI E DELLE TENSIONI IN AZIENDA: COMPRENDERLE, PREVENIRLE E RISOLVERLE ATTRAVERSO L’ASSERTIVITÀ: Come sviluppare la fiducia in se stessi e la capacità di assumere responsabilità individuali, Come trattare gli atteggiamenti aggressivi degli altri, Il negoziato realistico: un modello pratico per risolvere i conflitti.

Destinatari: Tutti i lavoratori addetti a tutti i settori aziendali.
Criteri e modalità di valutazione e certificazione: Il superamento dell’esame sarà valutato su un punteggio minimo di 25/30 e un massimo di 30/30. La prova consisterà in un test a risposta multipla e prevedrà l’attribuzione di 1 punto per ogni risposta esatta.
Certificazione: Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.
Livello del corso: Base
Numero massimo di partecipanti per edizione: 20
Quota di partecipazione: 280,00 + IVA

DOWNLOAD

Skill Relazionali e comunicazione efficace: 12h

Lo svolgimento del corso permetterà di: accrescere nei partecipanti la cultura della qualità erogata e percepita e accrescere la consapevolezza circa le proprie capacità e i propri limiti nella gestione della relazione comunicativa con il pubblico. Alla conclusione della formazione i partecipanti sapranno: favorire la ricerca e l’individuazione di modalità efficaci nella relazione con il pubblico in rapporto al compito e sviluppare strategie individuali e di gruppo per la gestione ottimale di diverse “tipologie di pubblico”

I contenuti del corso saranno:
• Come ragiona e decide il cliente oggi;
• Effetto “iceberg” e le conseguenze sulla relazione con il cliente
• Strumenti di lavoro quotidiani: il telefono e la posta elettronica;
• Il peso di voce e parole; Parole e frasi da evitare, e quelle consigliate;
• Consigli utili per rispondere ad una richiesta di informazioni e nel caso di lamentela;
• Ascoltare un cliente: perché e come fare;
• Rispondere in forma scritta: impostare una e-mail efficace;
• Gestire il proprio stile comunicativo;
• focalizzare la comunicazione per raggiungere gli obiettivi;
• gestire il linguaggio non verbale;
• saper interpretare il linguaggio non verbale nel cliente;
• reazione nel linguaggio non verbale.

Destinatari: Tutti i lavoratori addetti a tutti i settori aziendali.
Criteri e modalità di valutazione e certificazione: Il superamento dell’esame sarà valutato su un punteggio minimo di 25/30 e un massimo di 30/30. La prova consisterà in un test a risposta multipla e prevedrà l’attribuzione di 1 punto per ogni risposta esatta.
Certificazione: Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.
Livello del corso: Base
Numero massimo di partecipanti per edizione: 20
Quota di partecipazione: 420,00 + IVA

DOWNLOAD

Costumer Care: La relazione efficace con il cliente: 16h

L’azienda, finito il percorso formativo, potrà contare su operatori in grado di: fidelizzare il cliente con un efficace servizio di supporto, valorizzare il rapporto di assistenza come ulteriore leva di marketing, costituire un valido interlocutore verso i clienti esterni, gestire adeguatamente i rapporti commerciali anche durante situazioni di conflitto, trasmettere correttamente le informazioni commerciali da e verso l’esterno. In esito al percorso formativo gli allievi acquisiranno le conoscenze e competenze necessarie per garantire un adeguato servizio di assistenza tecnica post-vendita e per sviluppare un’ottima risposta da parte dei clienti aumentandone la soddisfazione e fidelizzandoli.

I contenuti del corso saranno:
Il ruolo dell’addetto all’assistenza tecnica, Considerare i 5 ruoli degli addetti al servizio di A.T., La logica del servizio e del cliente esterno, I momenti della verità tra tecnico e cliente, Responsabilità del servizio di assistenza tecnica, In che modo efficaci visite e contatti di assistenza tecnica rafforzano l’immagine di una società, Gli aspetti emotivi che entrano in gioco e come gestirli, Sentirsi corresponsabile e sviluppatore di business, Le relazioni con i clienti in ottica commerciale, Le esigenze che esprimono insoddisfazione, Le esigenze che esprimono desiderio per una soluzione, La strategia delle domande: i 4 strumenti per l’ascolto, Il corretto atteggiamento nei riguardi della propria azienda, Come il cliente percepisce il valore, Dal risolvere i problemi, al recupero dei clienti alla vendita di soluzioni, Come anticipare le esigenze del cliente e distinguersi con un’offerta e con il servizio, Reclami e situazioni difficili, Studio di casi per analizzare situazioni critiche o difficili dovute alla personalità dei clienti, Rispondere alle obiezioni senza aggressività utilizzando empatia, Come sdrammatizzare l’incontro, Sapere dire di no conservando il rapporto, Presentare proposte coerenti con quelle del commerciale, Difendere l’immagine aziendale, L’addetto A.T. e la raccolta delle informazioni, Il Marketing intelligente, Metodi di raccolta e di classificazione delle informazioni, Trasmettere tutte le informazioni utili: prodotti,clienti e concorrenza, Una risorsa complementare : il telefono, Le regole di una comunicazione telefonica, Come impostare la voce in situazioni difficili, I filtri comunicativi al telefono, Saper gestire i 5 ruoli che il cliente richiede ad un tecnico, Acquisire strumenti e tecniche per auto valutarsi e quindi di correggere gli atteggiamenti inadeguati, Migliorare la collaborazione con i venditori che favorirà la reciproca contribuzione allo sviluppo del business, Saper trasformare il post vendita in leva di marketing, Saper gestire con maggior equilibrio le situazioni e le relazioni difficili, Trasformare un disservizio in opportunità di miglioramento per il cliente e per l’azienda.

Destinatari:
Tutti i lavoratori addetti a tutti i settori aziendali.
Criteri e modalità di valutazione e certificazione: Il superamento dell’esame sarà valutato su un punteggio minimo di 25/30 e un massimo di 30/30.
La prova consisterà in un test a risposta multipla e prevedrà l’attribuzione di 1 punto per ogni risposta esatta.
Certificazione: Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.
Livello del corso: Base
Numero massimo di partecipanti per edizione: 20
Quota di partecipazione: 560,00 + IVA

DOWNLOAD